e' tempo di valutazioni, pertanto facciamo un po' di chiarez

In questo spazio cerchiamo di aiutarci per reperire le leggi e a capirle.
Regole del forum
E' necessario ricordarsi che le discussioni devono essere considerate come informali e non consulenze specializzate.
Condividi la tua discussione preferita.
Avatar utente
dario62
User
User
Messaggi: 302
Iscritto il: 11/07/2009, 22:14
Località: italia
Contatta:

e' tempo di valutazioni, pertanto facciamo un po' di chiarez

Messaggio da leggere da dario62 » 24/07/2009, 7:44

Carissimi Colleghi, con la presente, vi comunico, e' tempo di valutazioni, ( il giudizio servira' sia per la progressioni in orizzontale, che per la produttivita',visto che non sara' piu' erogata a "pioggia"), pertanto facciamo un po' di chiarezza:




1) la valutazione e' una norma di tipo ricettizio, pertanto l'amministrazione deve dimostrare il fatto che il dipendente ha potuto visionarla, la firma del dipendente in genere ha questo significato (..presa visione, che non vuol dire condividerne il contenuto...), se ilk dipendente non visiona la valutazione , la stessa e' "nulla"

2) il dipendente che firma per presa visione e non condivide alcuni punti della valutazione , lo deve segnalare nella scheda, creando cosi' i presupposti per eventuali ricorsi

3) verificate la vostra scheda di valutazione e le modalita' indicate nella vostra contrattazione decentrata

4) se il responsabile del servizio ad inizio anno non ha fatto una riunione dove esplicitava gli obiettivi del reparto, la valutazione che ha dato potrebbe essere invalidata, come posso essere valutato sul raggiungimento dei risultati se non conosco preventivamente gli obiettivi del reparto?

5) il ricorso ha dei tempi, non fatelo troppo tardi

6) in caso ri ricorso, si va alla commissione arbitrale aziendale, il dipendente nomina un difensore, in genere e' un sindacalista, l'amministrazione si presenta con primario e in genere anche il caposala e si cerca di conciliare, cambiando la valutazione

7) se la conciliazione va male, non resta che ricolgersi all'avvocato e procedere tramite lui

8) se la valutazione e' negativa, deve espressamente essere motivata punto per punto, con elementi oggettivabili e non con "impressioni" o quant'altro...

Saluti Cordiali DARIO

RSA Nursing up
Sono disponibile per tutti i colleghi, a consulenza gratuita,inerente la contrattazione collettiva nazionale.Per contatto:328/5474656

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite