dimissioni nel periodo di prova

In questo spazio cerchiamo di aiutarci per reperire le leggi e a capirle.
Regole del forum
E' necessario ricordarsi che le discussioni devono essere considerate come informali e non consulenze specializzate.
Condividi la tua discussione preferita.
france89
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/07/2015, 8:57

dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da france89 » 12/07/2015, 9:08

ciao a tutti...!!! vorrei sapere se durante il periodo di prova di 6 mesi presso una usl (tempo indeterminato) fosse possibile licenziarsi senza dare il preavviso di un mese, e quindi senza dover pagare penali. Ho accettato un ruolo , però spero di essere chiamato a breve da un'altra graduatoria molto più vicina a casa mia, perciò vorrei avere questa informazione....grazie per le eventuali risposte

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5615
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da franco » 04/08/2015, 10:59

Complimenti il post è chiaro e molto bello.
Lo riporto sul sito
http://www.infermieriattivi.it/lavoro-i ... inato.html
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

france89
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/07/2015, 8:57

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da france89 » 04/08/2015, 13:51

Bé..alla fine problema risolto....due giorni prima di andare a eseguire gli esami, la visita e la firma del contratto presso la prima usl che mi aveva chiamato, ho ricevuto l'altra chiamata più gradita anche se un pò estrema diciamo (a seconda dei punti di vista ovviamente) usl 6 livorno Presidio di Portoferraio isola d'elba!!!!ho accettato quest'ultima.....!!!in fin dei conti finchè non firmi il contratto l'accettazione rimane "formale" anche se inviata via fax o email....come si dice verba volant,.....scripta manent...

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5615
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da franco » 04/08/2015, 18:43

Verissimo : Thumbup :
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Piccola
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/10/2016, 22:12

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da Piccola » 25/10/2016, 23:07

ciao..ho firmato in data 1 ottobre 2016 un contratto di lavoro a tempo determinato part-time ( ccnl delle cooperative sociali) per una durata di tre mesi (fino al 31 dicembre 2016) presso una residenza protetta-liv.D2 infermieri. Sul contratto che io ho firmato non parla di periodo di prova. Siccome sono stata chiamata dalla ASL vorrei dare le dimissioni da questa struttura. Vorrei sapere se ad oggi sono nel periodo di prova oppure no considerando che questa struttura mi ha chiesto un rimborso di 25 giorni.

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5615
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da franco » 26/10/2016, 18:19

Ciao Piccola
(nickname fantastico complimenti)
Piccola ha scritto:ciao..ho firmato in data 1 ottobre 2016 un contratto di lavoro a tempo determinato part-time ( ccnl delle cooperative sociali) per una durata di tre mesi (fino al 31 dicembre 2016) presso una residenza protetta-liv.D2 infermieri. Sul contratto che io ho firmato non parla di periodo di prova. Siccome sono stata chiamata dalla ASL vorrei dare le dimissioni da questa struttura. Vorrei sapere se ad oggi sono nel periodo di prova oppure no considerando che questa struttura mi ha chiesto un rimborso di 25 giorni.
Attenzione, periodo di prova è una cosa, il preavviso un altra.
Nel periodo di prova, nei primi mesi, si può rescindere il contratto e dare le dimissioni senza bisogno di dare un preavviso, ovvero un periodo di lavoro che è obbligatorio fare, salvo diversa disposizione scritta da parte del datore di lavoro.

Per un tempo determinato di 3 mesi, il periodo di prova potrebbe non esserci e infatti non l'hanno messo ma questo non implica che non ci sia un preavviso prima di interrompere il contratto.
Oltretutto adesso per dare le dimissioni non è semplice è necessario farlo per iscritto attraverso il patronato o una procedura online certificata ed in periodi ben precisi.
Dimissioni che fai o dal patronato o dal sistema dell'inps online.
Il sito con le spiegazioni:
http://www.lavoro.gov.it/strumenti-e-se ... fault.aspx

Poi mi sembra che le dimissioni si possano dare che decorrano dall'1 o dal 15 del mese, quindi poi inizia il periodo di preavviso.
Se non si da il preavviso correttamente si paga al datore di lavoro soldi alla mano, l'importo lordo delle giornate non lavorate compresi i ratei.
Quindi 30 giorni di mancato preavviso potrebbero essere anche più di 3000 euro.
Con un contratto di 3 mesi, se lavori 1 mese e poi il 5 del mese successivo dai le dimissioni in tronco, paghi tantissimo, 10 giorni perchè le dimissioni dovevi darle il 15 del mese e 15 giorni che di solito è il preavviso minimo.
Se hai scritto qualcosa nero su bianco e hanno accettato le tue dimissioni sapendo che la procedura non è corretta sono stati pessimi, Va da un patronato subito .
L'ASL ti aspetterà.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

filippomosca
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 27/09/2016, 20:36

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da filippomosca » 08/11/2016, 12:07

buongiorno a tutti ho accettato un ruolo da circa un mese e sono nel periodo di prova. Per motivi personali ed anche perché non mi sto trovando granché bene vorrei dare le dimissioni. Quindi dovrei aspettare tre mesi per potermi licenziare? e se mi licenziassi oggi che penale andrei a pagare? Grazie a chi risponderà, è urgente per me uscire da questa situazione ciao

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5615
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da franco » 08/11/2016, 22:42

Presumo ti riferisca ad un tempo indeterminato nel pubblico.
Non dovresti avere un preavviso.
Per evitare di dire cavolate visto che la normativa italiana cambia continuamente, chiedi al tuo ufficio personale.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
federico.rm83
New User
New User
Messaggi: 14
Iscritto il: 13/01/2017, 19:24

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da federico.rm83 » 27/01/2018, 12:06

ciao a tutti, anche a me serve un'informazione dettagliata a riguardo e ho letto anche io la risposta che riporta il testo del ccnl, però resta una lacuna: dopo aver superato la metà del periodo di prova entrambe le parti possono recedere senza preavviso. quindi nella prima metà del periodo di prova che succede? è impossibile dimettersi??? : Blink :

xazz
New User
New User
Messaggi: 34
Iscritto il: 27/10/2017, 19:42

Re: dimissioni nel periodo di prova

Messaggio da leggere da xazz » 27/01/2018, 18:22

Il periodo di prova non dovrebbe prevedere problemi in caso di dimissione o di licenziamento da parte del datore di lavoro, è istituito apposta, a meno che non ti abbiano piazzato qualche clausula speciale nel bando. Comunque rimane valido il consiglio di sentire l'ufficio personale o i sindacati direttamente.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti