Ciao a tutti!!

Spazio per presentarsi :)
Regole del forum
Presentarsi aiuta a conoscersi meglio, lo si può fare come si preferisce.
andre106
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 30/11/2017, 15:01

Ciao a tutti!!

Messaggio da leggere da andre106 » 22/01/2018, 12:38

Buongiorno a tutti, leggo da tanto ma finalmente ho deciso di iscrivermi e presentarmi.

Mi chiamo Andrea, ho 41 anni e mi sono laureato in infermieristica a Novembre.
Vengo da tanti anni di un lavoro completamente diverso che mi ha stremato e rovinato in parte la vita, faccio l'infermiere per ripiego, non ho vocazione né storie di chiamate solenni à la Madre Teresa ma ho scoperto sul campo che mi piace molto farlo, quello si.
L'unica cosa che mi sento di dire mettendo da parte la modestia è che sono orgoglioso di aver avuto il coraggio di cambiare tutto a 37 anni suonati: si, si può fare, se hai intorno a te persone che ti supportano è fattibile.

Chiaramente non è stato facile, per nulla, in primis trovarsi con compagni di corso che potevano essere miei figli e con valori e aspettative spesso totalmente divergenti dai miei, poi rimettersi sui libri (anche se la mia precedente laurea in Scienze Motorie mi ha snellito il lavoro grazie a parecchi esami riconosciuti), in secundis confrontarsi con il variegato sottobosco di sub-umani tra i quali oss e infermieri con QI al di sotto della soglia di guardia che si ergevano a professori e maestri di vita nell'insegnarmi al meglio come rimuovere la cacca ai pazienti in poche passate e come valutare la cute nel mentre :asd: :asd:

Alla fine , per me che rivestivo un ruolo dirigenziale nella "precedente vita" (se volete vi racconto) , il bagno di umiltà è stato necessario e forse catartico, ora pulisco culi felice e spensierato e sto nettamente meglio di prima a livello "qualità di vita" :asd:


Tornando seri, e precisando che non volevo offendere nessuno, devo dire che sarà forse la mia regione ma ho trovato subito impiego (privato ovviamente... per la disperazione di alcuni utenti qui :asd: ).
Il giorno dopo essermi laureato ho subito trovato lavoro in RSA, che ho abbandonato dopo solo 7 giorni perché sono stato assunto da una interinale come turnista nell'ospedale dove ho studiato, medicina uomini, contratto di 5 mesi... lavoro che ho lasciato oggi per tornare di nuovo nel privato in una grossa struttura a due passi da casa mia che mi ha offerto un t. indeterminato, inizio a Febbraio.

Quindi probabilmente sono stato fortunato io, mi fa strano leggere che nessuno trova (o forse cercano tutti un pubblico tranquillo dove imboscarsi :D ) perché della mia sessione di laurea tutti bene o male siamo già a lavoro.

Ciao ancora a tutti e grazie per aver letto il mio flusso di coscienza :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite