Voglio sostituire il nome "infermiera"

l'infermiere libero professionista, problemi, suggerimenti, idee e miti
Regole del forum
Importante, è necessario ricordarsi che le discussioni devono essere considerate come informali e non consulenze specializzate.
Condividi la tua discussione preferita.
Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 352
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da Ginevra » 10/03/2017, 18:59

la maggior parte delle persone, sono ancora legate alla vecchia immagine dell'infermiere tutto fare: l'infermiere della punturina, della piccola medicazione, del clistere, dell'igiene, di compagnia,...
Quando ci proponiamo per attività di un certo livello, come la rimozione dei punti sutura, come per l'ecg, oppure per il curetage di una piaga, come un Piano Assistenziale... ci sentiamo rispondere:<< Ma davvero, voi infermieri fate anche questo???>> : Andry : : Andry :

Sono veramente stufa!! Che sia il nome "infermiere/a" a condizionare l'utente nella scelta del professionista? in questo caso sono i medici a trarne vantaggio.
Ho avuto questa impressione, quando ho sentito il commento di un gruppetto di persone nella sala di attesa del MMG. Stavono leggendo la mia pubblicità per gli ecg a domicilio, quando sento dire: << Figuriamoci se mi faccio fare l'elettrocardiogramma da un infermiere. Io vado sempre dal cardiologo!>>
Ecco, questo è un chiaro esempio lampante di cosa possiamo rappresentare nell'immaginario collettivo.
Allora vorrei fare un "esperimento" nella pubblicità sanitaria, invece di scrivere " Infermiera Professionale" scrivere "Professionista Abilitata"
Dopotutto non è pubblicità ingannevole, perchè viene indicato l'iscrizione al Collegio infermieri. No?

Avatar utente
zaffo
User
User
Messaggi: 308
Iscritto il: 17/03/2014, 18:31

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da zaffo » 10/03/2017, 19:38

Ginevra ha scritto:<< Figuriamoci se mi faccio fare l'elettrocardiogramma da un infermiere. Io vado sempre dal cardiologo!>>
Ahahahahah!!!
Se per sottoporsi ad ECG questi gentili signori si recano al centro cardiologico del loro ospedale di riferimento, sanno che molto molto molto probabilmente (=sicuramente) sarà un infermiere a posizionare gli elettrodi ed ad avviare la macchina? : WallBash : :(cens):

Il comandante Picard dice bene quando afferma che preferirebbe essere chiamato "assistente clinico" : Sailor :

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 352
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da Ginevra » 10/03/2017, 20:53

zaffo, sempre meglio di Dott. in Scienze Infermieristiche. Te lo immagini il paziente che chiede la padella " dottore mi porta la padella"
Che confusione.... saraaaa perchè ti amoooo... tra la lero tra la la. Olè

nursestar
User
User
Messaggi: 112
Iscritto il: 04/12/2016, 16:19

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da nursestar » 14/03/2017, 14:21

L hai presa troppo a cuore questa storia dell ecg. I tempi non sono maturi per certe cose e non lo saranno per ancora un ventennio. Ti conviene fate una societá con un cardiologo e mettere il suo titolo nei volantini

Avatar utente
kurohata
New User
New User
Messaggi: 46
Iscritto il: 28/05/2015, 14:45
Contatta:

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da kurohata » 25/10/2017, 9:15

effetivamente il termine infermiere riporta agli infermi, io nel tempo libero sto facendo il volontario in uno studio di un medico di medicina generale perchè mi piace e mi occupo di tutto tranne che di infermi.. c'è chi mi chiama dottore, chi infermiere, chi matteo, mi volto allo stesso modo in qualsiasi modo mi si chiami... certo apensarci infermiere è proprio brutto
Quello che ci fa paura, che ci congela davanti alla morte è l'idea che scomparirà in quell'attimo tutto quello a cui noi siamo tanto attaccati. Prima di tutto il corpo. Del corpo ne abbiamo fatto un'ossessione.
http://www.matteovalenti.weebly.com

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5472
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da franco » 25/10/2017, 19:57

Tempo fa picard suggeriva "assistente clinico".

Ma possiamo cambiare il nome con quello che si vuole, il problema è quello che ci metti dentro e quello che riesci a mostrare.
Cambiare nome per continuare a mostrarsi litigiosi su tutto non a senso, vedo gruppi su fb dove gli unici post che hanno risposta sono quelli scandalistici, oppure sono pieni di pubblicità ed quello che noi crediamo sia la nostra professione.
Un infermiere da lo straccio per terra, ecchissenefrega ma dobbiamo per forza far credere a tutti che tutti gli infermieri danno lo straccio per terra, qual'è il senso?
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2088
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da azbzzz » 26/10/2017, 5:06

Da un punto di vista sociale perdere il suffisso professionale è stato secondo me molto deleterio.
Quante volte mi sono sentito dire negli anni novanta : "Tu sei professionale vero!?!" con ammirazione disgiuntiva dal generico. Negli anni 2000 più sentito. L'infermiere è quello che l' azienda che gli da' il pane gli permette di essere ma neppure all' infermiere conta essere. All' infermiere interessano solo lo stipendio e il posto fisso.

azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2088
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: Voglio sostituire il nome "infermiera"

Messaggio da leggere da azbzzz » 26/10/2017, 5:16

"Un infermiere da' lo straccio per terra, ecchissenefrega ma dobbiamo per forza far credere a tutti che tutti gli infermieri danno lo straccio per terra, qual'è il senso?"

Sì'! La forza di una catena di misura dal suo anello più debole. Se un solo infermiere da' lo straccio per terra significa che tutti gli infermieri danno lo straccio per terra. Siamo una categoria così astrusa e folle che ci sono dei pazzi che vogliono lavorare con molte più responsabilità senza richiedere un esponenziale e concomitante aumento di salario andando contro qualsiasi legge economica.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite