M. Leininger e Dottorato?

Questo è un forum di discussione generale per gli studenti di infermieristica, master e specialistica.
Regole del forum
Questo è un forum di discussione generale per gli studenti di infermieristica, master e specialistica.
Condividi la tua discussione preferita.
Avatar utente
DarioTheFox
User expert
User expert
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2011, 21:40

M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da DarioTheFox » 25/07/2011, 16:14

Scusate ma la Leininger nella sua biografia non si è mai laureata, eppure prende un dottorato in Antropologia...

Come ha fatto? Non ci vuole una laurea, per accedere ai dottorati? Si può fare anche in Italia?
http://www.dimensioneinfermiere.it/

Il saggio percorre la via che il folle ha scovato

Avatar utente
susanna
User Senior
User Senior
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11/07/2009, 21:35
Lavoro e cerco...: "THE FUTURE IS UNWRITTEN" Joe Strummer
Località: mantova

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da susanna » 25/07/2011, 18:01

...e la presidentessa del Collegio Ipasvi, come altre molte "teoriche", ha lavorato come infermiera per non più di 3 anni...dimmi te!
"Resto allibito dalla fatica che certe persone fanno per rimanere gli stronzi che sono"

Joe Strummer

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 2996
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da Dearg-Due » 25/07/2011, 18:07

DarioTheFox ha scritto:Scusate ma la Leininger nella sua biografia non si è mai laureata, eppure prende un dottorato in Antropologia...

Come ha fatto? Non ci vuole una laurea, per accedere ai dottorati? Si può fare anche in Italia?
No, in ItaGlia non si può.
Nei paesi anglosassòni invece sì.
Spiegarti il perchè ed il percome è lungo e ora non ho voglia di farlo, ma sappi che è possibile anche accedere ad una specialistica senza una laurea di primo livello (Bachelor) a patto di possedere adeguati requisiti (lo stesso quindi per un dottorato).
Non date retta a quello che scrivo

Avatar utente
picard
User Senior
User Senior
Messaggi: 2587
Iscritto il: 14/07/2009, 17:39

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da picard » 25/07/2011, 20:31

susanna ha scritto:...e la presidentessa del Collegio Ipasvi, come altre molte "teoriche", ha lavorato come infermiera per non più di 3 anni...dimmi te!
E forse, sottolineo forse, perchè dalla ricerca del sito ipasvi così risulta, si è iscritta all'albo assai più tardi di tanti che, come il sottoscritto, pagano la tangente annuale sin dal primo giorno dal conseguimento dell'allora diplomino...... : Fuck You :
ASSISTENTE CLINICO NON INFERMIERE
Dott. Picard......

Avatar utente
DarioTheFox
User expert
User expert
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2011, 21:40

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da DarioTheFox » 25/07/2011, 21:20

susanna ha scritto:ma sappi che è possibile anche accedere ad una specialistica senza una laurea di primo livello (Bachelor) a patto di possedere adeguati requisiti (lo stesso quindi per un dottorato).
Si ma un dottorato, che requisitidevi avere...quindi volendo posso andare in Inghilterra e prendermene uno anch'io?

Per l' italia, nemmeno mi esprimo.
http://www.dimensioneinfermiere.it/

Il saggio percorre la via che il folle ha scovato

Avatar utente
tiziano 85
User expert
User expert
Messaggi: 686
Iscritto il: 29/11/2009, 16:32
Località: Vallecamonica (BS)

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da tiziano 85 » 26/07/2011, 12:47

DarioTheFox ha scritto:
susanna ha scritto:ma sappi che è possibile anche accedere ad una specialistica senza una laurea di primo livello (Bachelor) a patto di possedere adeguati requisiti (lo stesso quindi per un dottorato).
Si ma un dottorato, che requisitidevi avere...quindi volendo posso andare in Inghilterra e prendermene uno anch'io?

Per l' italia, nemmeno mi esprimo.
informati presso un istituto anglosassone.. fai prima che a chiedere qua. Poi ci fai sapere che prendo il treno e vengo anche io oltre i confini di questo schifo di paese...
Meglio stare zitti e sembrare stupidi che parlare e togliere ogni dubbio..

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 2996
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da Dearg-Due » 26/07/2011, 17:08

Spulciate i siti di varie università inglesi, controllate i programmi di studio, e leggete i requisiti.
Ce ne sono tantissime che offrono i corsi più svariati.
Non date retta a quello che scrivo

rimmel
New User
New User
Messaggi: 94
Iscritto il: 15/07/2009, 22:39
Lavoro e cerco...: Attualmente lavoro in un ospedale pubblico in Germania.

Voglio tornare in Italia!!!

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da rimmel » 04/09/2011, 23:45

Dearg, mi dai qualche delucidazione?

Io ho cercato per parecchio (evidentemente non ho saputo spulciare bene), ma da quello che so, è necessario avere il Bachelor per accedere al dottorato ed il dottorato per il post-dottorato, non mi pare che si possa prendere un dottorato senza aver la laurea, almeno, forse prima della comunità europea? Ma ora i percorsi di studi non stanno subendo una specie di uniformazione in tutta Europa???

In Italia, gli step (senza contare i vari masteri di 1° e 2° livello) sono (per tutte le univ.)

laurea 1° liv --> laurea 2° liv --> dottorato (previo concorso: ogni anno il ministero attiva un ciclo di dottorato)

Avatar utente
andrea1983
User
User
Messaggi: 452
Iscritto il: 16/08/2009, 5:55
Località: Lugano - Ticino - Svizzera

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da andrea1983 » 05/09/2011, 11:54

rimmel ha scritto:Dearg, mi dai qualche delucidazione?

Io ho cercato per parecchio (evidentemente non ho saputo spulciare bene), ma da quello che so, è necessario avere il Bachelor per accedere al dottorato ed il dottorato per il post-dottorato, non mi pare che si possa prendere un dottorato senza aver la laurea, almeno, forse prima della comunità europea? Ma ora i percorsi di studi non stanno subendo una specie di uniformazione in tutta Europa???

In Italia, gli step (senza contare i vari masteri di 1° e 2° livello) sono (per tutte le univ.)

laurea 1° liv --> laurea 2° liv --> dottorato (previo concorso: ogni anno il ministero attiva un ciclo di dottorato)
Loro hanno una struttura di corsi diversa dalla nostra.
Non è proprio così. Il nostro percorso è come quello che ha scritto tu ma loro no. Spulcio per bene e poi ti do qualche info in più. Ti farò sapere bene. Magari ti dicono qualcosa in più gli altri..

Andrea
...non dimenticarsi mai di lavorare davanti a persone...che soffrono spesso...moto piu' di noi...siamo fortunati ricordiamocelo sempre...moltissimo...
Andrea - Ticino Svizzera

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 2996
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: M. Leininger e Dottorato?

Messaggio da leggere da Dearg-Due » 07/09/2011, 15:31

Per quanto riguarda il Dottorato (Ph.D) di solito nei paesi anglosassoni è richiesto il Master's degree, cioè quello che corrisponde alla nostra LM.
So però che le stesse Uni, in casi particolari di comprovata esperienza/competenza, possono derogare sui titoli necessari per l'ammissione ai corsi di livello superiore (e questo è specificato nei requisiti di ammissione).

Es: se tu NON possiedi un Bachelor (equivalente alla nostra LT), in caso tu possegga però requisiti che loro ritengono adeguati, puoi accedere al Master's degree, cioè come dire che se da noi non possedessi una laurea triennale, potresti ugualmente accedere alla Magistrale.
Non si applica in tutti i campi, per es. se non sei medico in UK non potrai accedere MAI ad un Master's degree in Cardiologia (per medici).
Dipende molto dall'ambito di studi e se sia richiesta o meno un'abilitazione professionale per la professione a cui il corso afferisce.

Gli ambiti socio-politici-economici sono molto più facili a queste deroghe perchè, volendo, chiunque può formarsi adeguatamente attraverso il lavoro e lo studio personale (es. un Ragioniere che lavora per 15 anni può tranquillamente accedere ad un Master's degree in Economia senza possedere il Bachelor, il che mi pare anche ovvio).

Comunque le cose cambiano da Uni ad Uni, e ciò che è consentito in una Uni non è detto sia consentito necessariamente anche in un'altra.
Se hai in mente qualcosa di specifico devi spulciare i siti universitari dove attivano i corsi che eventualmente ti interessano, verificare i requisiti di ammissione (mi raccomando, occorre SEMPRE un certificato della conoscenza della Lingua Inglese, IELTS o TOEFL), ed eventualmente anche in caso negativo chidere ugualmente ai direttori del corso (che di solito rispondono in una mezza giornata al massimo)
(io sto ancora aspettando risposta alle 12 email consecutive che inviai 2 anni fa alla segreteria di medicina a Firenzen.d.r.)
Non date retta a quello che scrivo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti