10 motivi per fare l'infermiere?

Forum di discussione generale per gli infermieri
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte.
Condividi la tua discussione preferita.
xazz
New User
New User
Messaggi: 99
Iscritto il: 27/10/2017, 19:42

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da xazz »

azbzzz ha scritto: 28/09/2020, 8:09 la pena non è commisurata al reato
Così come gran parte della giustizia in Italia, nel caso specifico quanti capi d'imputazione sono andati prescritti..?

azbzzz ha scritto: 28/09/2020, 8:09Per me il caso Mastrogiovanni è l'esempio emblematico dell' irresponsabilità dell'infermiere. Il Benci commentando la sentenza di primo grado parlava di: "Linea di difesa di autoumiliazione vincente."
Fare l'infermiere ha solo responsabilità di base e non ulteriori magari derivate da competenze accademiche.
Ripeto sempre: in tutte le motivazioni di sentenza di condanna di un infermiere sia che siano di 10 pagine sia che siano di 1000 pagine troveremo sempre due frasi:"Mancanza di buon senso","Mancanza di diligenza del buon padre di famiglia".
Mi dispiace per gli esaltati che credono di salvare vite umane. Non fanno né più né meno del loro dovere contrattuale.
Su questo assolutamente nulla da dire, anche se nel processo tutta la linea difensiva (anche dei medici) è stata un po di quel tipo, sminuire il paziente psichiatrico, sminuire il ruolo dell'infermiere, contenzione terapeutica, ma andiamo OT.

Anche a me la parola "EROE" dava un po' di prurito sentita ripetere troppo spesso nei mesi scorsi...

Però a livello penale casi di condanna ci sono, ovvio che le condanne per colpa sono sempre apparentemente miti (pensiamo anche a prima dell'introduzione dell'omicidio stradale), ma sporcano la fedina penale, e poi spesso ci sono anche le cause civili e quelle sono meno miti.
Avatar utente
zpc12
New User
New User
Messaggi: 86
Iscritto il: 01/12/2013, 18:37
Lavoro e cerco...: ...per adesso faccio l'infermiere in rianimazione...

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da zpc12 »

azbzzz ha scritto: 01/09/2020, 13:49 4) spesso ben pagato, spesso troppo ben pagato.
5) Facilità di quello che si deve fare.
Concordo su tutto, tranne che su questi due punti.
4) "spesso ben pagato", parliamone, in Italia lo stipendio medio è di 1500 euro; a questa cifra ci arrivano tutti (anche mio cugggino con la 3 media). Se 200/300 euro di differenza ti bastano a colmare il gap e a farti sentire meglio retribuito, a me no. Qualsiasi lavoratore in qualsiasi altro campo che lavori su turni e anche i festivi arriva facilmente a sfiorare i 2000/mese...
5) facilità di quello che si deve fare: giusto, non siamo cardiochirurghi, ma fare bene il nostro lavoro credo non sia poi così facile (imho)...ci sono anche i faciloni e quelli che non badano a tante cose, se la passano bene sicuramente, ma ogni loro mancanza viene compensata da chi fa bene il proprio dovere.
Per il resto, ripeto, completamente d'accordo.
"Lo stupido parla sempre, l'intelligente al momento opportuno, il saggio se interpellato"
azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2295
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da azbzzz »

"Qualsiasi lavoratore in qualsiasi altro campo che lavori su turni e anche i festivi arriva facilmente a sfiorare i 2000/mese..."

Il tuo film e' piu' bello del mio : Mr green :

Io non faccio i conti al mese ma all' anno.
Nessun infermiere ti dira' il suo cud netto.
Sappi che troppe persone superano i 30k anno netti e non e' un film. Tanti colleghi del padrone del forum li gudagnano ma lo negheranno a spada tratta. Tu mi dirai: "...ma sono pochi lo stesso". Io ti rispondo: "...ma sono sempre una marea di piu' di quelli che guadagno io nonostante faccia le loro stesse cose.
Non ho scritto si faccia l' infermiere per i soldi ma i tuoi amici che nella fabbrichetta portano a casa 2000€ al mese di cui 1200 in busta possono dormire sonni tranquilli o sanno che il giorno dopo potrebbero trovare l'azienda chiusa vedi settore turistico, metalmeccanico, sanita' privata?
Tu lo sai che il lavoro di infermiere e' ancor oggi il lavoro a piu' basso periodo di latenza dal conseguimento del titolo all' inizio all'attivita' professionale?
Avatar utente
zpc12
New User
New User
Messaggi: 86
Iscritto il: 01/12/2013, 18:37
Lavoro e cerco...: ...per adesso faccio l'infermiere in rianimazione...

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da zpc12 »

azbzzz ha scritto: 08/10/2020, 14:02 Il tuo film e' piu' bello del mio : Mr green :

Io non faccio i conti al mese ma all' anno.
Nessun infermiere ti dira' il suo cud netto.
Sappi che troppe persone superano i 30k anno netti e non e' un film.
Non ho scritto si faccia l' infermiere per i soldi ma i tuoi amici che nella fabbrichetta portano a casa 2000€ al mese di cui 1200 in busta possono dormire sonni tranquilli o sanno che il giorno dopo potrebbero trovare l'azienda chiusa vedi settore turistico, metalmeccanico, sanita' privata?
Tu lo sai che il lavoro di infermiere e' ancor oggi il lavoro a piu' basso periodo di latenza dal conseguimento del titolo all' inizio all'attivita' professionale?
A parte che non ho capito la battuta sul film, ma va bene così...
Sarò che io quindi abbia conosciuto colleghi "sfigati", ma 30000 netti all'anno per un infermiere dipendente non ci credo neanche se lo vedessi con i miei occhi, a meno che non parliamo di gente che si ammazzi di straordinari/reperibilità lavorate e magari abbia indennità particolari (la sparo così tipo elisoccorso e roba simile)...Forse neanche a fine carriera mi aspetto di arrivarci.
Io stesso, passando da un'azienda pubblica all'altra ho notato differenze sulla busta paga, ma roba di poco (150/200 euro al mese, e qui adesso ho reperibilità e indennità di terapia intensiva che lo giustificano....e nel frattempo c'è stato il rinnovo del ccnl).
Per il resto non ho messo in dubbio la sicurezza del posto fisso, nè il fatto che si riesca a trovare abbastanza alla svelta un impiego.

p.s. mi è capitato di vedere il netto in busta di più di un collega; cambia poco dal mio.
"Lo stupido parla sempre, l'intelligente al momento opportuno, il saggio se interpellato"
Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5988
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da franco »

Se prima gli infermieri trovavano lavoro facilmente, adesso è il lavoro che ti corre dietro.

Le asl che non si sono organizzate sono senza infermieri.
Su fb ci sono annunci a volontà.

Eppure nessuno offre qualcosa in più.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)
azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2295
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da azbzzz »

Fare l'infermiere non è professionalizzante.
Detto da persona a cui non piace l'ambiente sanitario ma che ne riconosce i dieci motivi di assoluto privilegio.
Concordo.
Decatron
User expert
User expert
Messaggi: 713
Iscritto il: 08/10/2013, 4:00
Lavoro e cerco...: nonlodico

Re: 10 motivi per fare l'infermiere?

Messaggio da leggere da Decatron »

Bisogna comprendere quello che scrive abzbzzz, non è che che dice che 2000 euro netti sono uno stipendio alto, dice che è troppo per un infermiere, nel senso che per l'ignoranza dell'infermiere medio è anche troppo come stipendio.
In effetti concordo.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti