Nuovo sistema triage

Forum di discussione generale per gli infermieri
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte.
Condividi la tua discussione preferita.
Stella83
User
User
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/08/2009, 21:00

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Stella83 » 08/10/2018, 15:58

Ps. Prelievo urgente intendi solo l'emocromo.. son alle prime armi mi scuso x domande "ignoranti"😃

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 376
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Ginevra » 08/10/2018, 17:03

Stella83 ha scritto: ↑
08/10/2018, 15:58
Ps. Prelievo urgente intendi solo l'emocromo.. son alle prime armi mi scuso x domande "ignoranti"😃
si parla di sospetta perforazione, per cui paziente verrà visitato subito o quasi subito. Nel frattempo il triagista, dopo aver incanulato la vena, preleva il sangue ( emocromo+sierica+gruppo) + ecg. Poi sarà il medico a compilare tutte le richieste urgenti.
Se invece è una banale appendice infiammata, fai solo un emocromo.

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5673
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da franco » 08/10/2018, 19:27

Stella83 ha scritto: ↑
08/10/2018, 15:58
.. son alle prime armi mi scuso x domande "ignoranti"😃
No problem, anzi ci siamo passati tutti e le giocare con le domande, aiuta a crescere : Thumbup :
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Stella83
User
User
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/08/2009, 21:00

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Stella83 » 08/10/2018, 23:43

Ginevra ha scritto: ↑
08/10/2018, 17:03
Stella83 ha scritto: ↑
08/10/2018, 15:58
Ps. Prelievo urgente intendi solo l'emocromo.. son alle prime armi mi scuso x domande "ignoranti"😃
si parla di sospetta perforazione, per cui paziente verrà visitato subito o quasi subito. Nel frattempo il triagista, dopo aver incanulato la vena, preleva il sangue ( emocromo+sierica+gruppo) + ecg. Poi sarà il medico a compilare tutte le richieste urgenti.
Se invece è una banale appendice infiammata, fai solo un emocromo.
molto eusariente.. in realtà anche se pensassi a una semplice appendicite gli darei un giallo forse è meglio sbagliare x la troppa prudenza che il contrario anche sé non c'è solo un paziente... le condizioni così potenziali evolutive al peggio mi mette il tarlo più della condizione grave conclamata : Wink :

Stella83
User
User
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/08/2009, 21:00

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Stella83 » 09/10/2018, 10:16

Ps. e' scontata immagino per fare sia l'emocromo che il gruppo sanguigno è sufficiente una provetta sola? :Thanks :

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 376
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Ginevra » 09/10/2018, 13:42

Stella83 ha scritto: ↑
09/10/2018, 10:16
Ps. e' scontata immagino per fare sia l'emocromo che il gruppo sanguigno è sufficiente una provetta sola? :Thanks :
[/quote

no, sono due provette diverse.

Decatron
User expert
User expert
Messaggi: 625
Iscritto il: 08/10/2013, 4:00
Lavoro e cerco...: nonlodico

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Decatron » 10/10/2018, 15:20

Ricordo che la figura del triagista era quella che mi ispirava di più durante gli studi.
Forse è l'unica, o una delle rare, figura infermieristica che rende leggittimo possedere una laurea.

Da studente sei ingenuo, non comprendi mai realmente come stanno le cose. Sei un mezzo sognatore finché c è la figura che ti para il culo accanto.

Ma oggi col cavolo che lo farei.
Uno stipendio da operaio per dare priorità alla vita delle persone. Oggi comprendo perché tutti i triagisti stavano bruciati.

Mai avrei pensato di stare così bene in reparto.

xazz
New User
New User
Messaggi: 37
Iscritto il: 27/10/2017, 19:42

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da xazz » 16/10/2018, 18:47

Chiedo per curiosità, ma nei post precedenti si fa supporre che il triagista faccia diagnosi mediche, ma il triagista non dovrebbe attenersi a protocolli basati sulle sintomatologie, anche eventuali prelievi ed ECG si fanno in automatico in base a quelli o no ? Le diagnosi le farà il medico nella visita. Anche il caso presentato di rottura dell'aneurisma, è ovvio che in caso di denuncia la procura va a beccare tutti quelli presenti in PS al momento del fatto, ma io qualche dubbio ce l'ho sul fatto che sia poi condannato il triagista ( se invece è andata a finire con sentenza di colpevolezza facci sapere). Detto questo non auguro a nessuno lo smazzo di essere indagati, ma questo può succedere in qualsiasi reparto facendo questo lavoro... Ovvio che in alcuni posti si è più a rischio. è uno sporco lavoro... : Cowboy :

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 376
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da Ginevra » 16/10/2018, 22:40

xazz ha scritto: ↑
16/10/2018, 18:47
Chiedo per curiosità, ma nei post precedenti si fa supporre che il triagista faccia diagnosi mediche, ma il triagista non dovrebbe attenersi a protocolli basati sulle sintomatologie, anche eventuali prelievi ed ECG si fanno in automatico in base a quelli o no ? Le diagnosi le farà il medico nella visita. Anche il caso presentato di rottura dell'aneurisma, è ovvio che in caso di denuncia la procura va a beccare tutti quelli presenti in PS al momento del fatto, ma io qualche dubbio ce l'ho sul fatto che sia poi condannato il triagista ( se invece è andata a finire con sentenza di colpevolezza facci sapere). Detto questo non auguro a nessuno lo smazzo di essere indagati, ma questo può succedere in qualsiasi reparto facendo questo lavoro... Ovvio che in alcuni posti si è più a rischio. è uno sporco lavoro... : Cowboy :

il triagista deve "sentire " la puzza di bruciato, e agire di conseguenza per quello che gli compete. Il fine, (diagnosi), giustifica i mezzi ( prelievo ecg.. senza ordine medico ). Ci vuole molta esperienza, e quella te la fai sul campo.
Tornando alla rottura dell'aneurisma: il paziente presentava una colica addominale, una delle tante coliche che si presentano in PS. Il triagista, non va a pensare che dietro quel mal di pancia, ci sia un fottuto aneurisma che sta per rompersi ! Ma il Giudice, la penserà come il triagista? O gli dirà:<< ma lei infermiere ha fatto diagnosi di "colica addominale" decidendo che il paziente può aspettare = esercizio abusivo della professione medica = Art.348 codice penale... : CoolGun :

Neanche a farlo apposta, in questi giorni un altro caso dove c'è scappato il morto in PS.

Roberto (nome di fantasia), giovane imprenditore, si presenta al pronto soccorso per forte cefalea con vomito. Visitato dal medico gli viene fatto un calmante antidolorifico. La moglie insiste perchè gli faccino una Tac. Non viene ovviamente ascoltata, perchè il medico non fa quello che dice il parente. Sta megliio. Viene dimesso.
A casa, dopo poche ore, Roberto sta ancora male, ha le convulsioni. La moglie chiama il 118, il medico lo seda. Arrivato in ospedale viene mandato in consulenza neurologica, ma il paziente dorme perchè sedato, per cui il medico neurologo decide di dimetterlo, nonostante l'insistenza della moglie per ulteriori accertamenti. A casa va in coma... muore dopo pochi giorni per emorragia..
Il caso è sotto Procura.
Anche qui il povero triagista ha il suo bel daffare senza raggi x al posto degli occhi. : WohoW :
Immagina magari una sala d'attesa piena di gente sofferente, dove tutti vogliono passare per primi. Magari in corso c'è un'urgenza.
Come fai a dare la priorità ad una cefalea. Cazzo, la fai aspettare. Vabbè ha il vomito, ma quanti vomitano anche per una sinusite. Abbassi la guardia e qui ti impalano, se hai la fottutissima sfiga di beccare l'aneurisma in fase esplosiva.
Sappi una cosa: quando ci scappa il morto non esiste più l'amicizia, l'amante, compagni di merenda. Tutti contro tutti.

xazz
New User
New User
Messaggi: 37
Iscritto il: 27/10/2017, 19:42

Re: Nuovo sistema triage

Messaggio da leggere da xazz » 18/10/2018, 14:04

Davvero il fine del triage è fare diagnosi ? Io pensavo servisse per dare l'accesso alla visita di pronto soccorso in base alla gravità dei segni e sintomi... : WallBash :
Personalmente ritengo parecchio rischioso a livello di eventuali contestazioni andare fuori dai protocolli in quel settore, che sappia io sono previste istruzioni su come procedere in base al caso che si presenta.
Nei casi esposti non ritengo in ogni caso che l'infermiere di triage sia responsabile di qualcosa, essendo in entrambi i casi stati sottoposti a visita medica (ben due nel secondo), rimandati a casa ecc... Diverso sarebbe stato se la valutazione fatta dall'infermiere di triage avesse determinato il decesso del paziente rimasto in attesa di visita perchè assegnato un codice verde non fosse stato piu rivalutato, per esempio. Casi che se ne sentono nei talk show pomeridiani ce ne sono, qualche anno fa mi sembra addirittura fosse intervenuta la nostra presidente IPASVI, ma da lì a dire che ci vorrebbe un medico per fare triage...
Naturalmente parlo per le realtà regionali che ho avuto modo di conoscere.
Per Stella capisco i dubbi, ma chiarisciti bene quali sono i confini dell'infermiere... Questo per avere un futuro lavorativo sereno e non frustrato.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti