Infermiere obbligato al giro letti per mancanza di Oss: Asl Lanciano condannata al risarcimento di 16.000 euro

Forum di discussione generale per gli infermieri
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte.
Condividi la tua discussione preferita.

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5915
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Infermiere obbligato al giro letti per mancanza di Oss: Asl Lanciano condannata al risarcimento di 16.000 euro

Messaggio da leggere da franco »

Be' è più una buona notizia per il collega.
Penso che se non ci sarà un cambio culturale, non cambierà nulla.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 3002
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: Infermiere obbligato al giro letti per mancanza di Oss: Asl Lanciano condannata al risarcimento di 16.000 euro

Messaggio da leggere da Dearg-Due »

pino100 ha scritto:
01/02/2020, 15:18
una buona notizia contro il demansionamento


https://www.nursetimes.org/infermiere-o ... euro/78816
: Ok : : Ok : : Ok : : Ok : : Ok :

Speriamo sia la prima sentenza di una lunga serie.
Tanto in ItaGlia se la dirigenza non prende un bello spaghetto col timore di dover cacciare dei bei soldini non c'è profilo professionale o azione di categoria che tenga.
Non date retta a quello che scrivo

Decatron
User expert
User expert
Messaggi: 694
Iscritto il: 08/10/2013, 4:00
Lavoro e cerco...: nonlodico

Re: Infermiere obbligato al giro letti per mancanza di Oss: Asl Lanciano condannata al risarcimento di 16.000 euro

Messaggio da leggere da Decatron »

Dearg-Due ha scritto:
02/02/2020, 19:59
pino100 ha scritto:
01/02/2020, 15:18
una buona notizia contro il demansionamento


https://www.nursetimes.org/infermiere-o ... euro/78816
: Ok : : Ok : : Ok : : Ok : : Ok :

Speriamo sia la prima sentenza di una lunga serie.
Tanto in ItaGlia se la dirigenza non prende un bello spaghetto col timore di dover cacciare dei bei soldini non c'è profilo professionale o azione di categoria che tenga.

Ma non è la prima di una lunga seria, è l'ennesima di una lunga serie : Mr green :

Direi che è una bella fortuna per noi : Sailor :

Sono sicuro che non cambierà nel breve termine nulla nella situazione ma se sempre più infermieri notano che il collega è stato lautamente rimborsato con successo tenderanno a fare questo passo.

L'ideale sarebbe che progressivamente un collega dopo l'altro faccia così, finchè non diventano una moltitudine di colleghi che si arricchiscono a catena, solo a quel punto alle ASL converrà cambiare il sistema interno piuttosto che pagare gli infermieri.

A meno che non facciano cambaire le leggi a nostro sfavore.

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 3002
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: Infermiere obbligato al giro letti per mancanza di Oss: Asl Lanciano condannata al risarcimento di 16.000 euro

Messaggio da leggere da Dearg-Due »

Sì, la strada è questa.
Se aspettiamo che sia la FN e/o i vari OdI e/o le dirigenze stiamo freschi.
L'unico modo è che tantissimi altri colleghi seguano questi esempi per costringere enti e figure dirigenziali a riorganizzare tutto il modello assistenziale in funzione del fatto che agli Infermieri non sia più possibile chiedere quello che non gli compete, al pari di tutti gli altri PS più considerati.
Quando le varie ASL si accorgeranno che pagare per il demansionamento gli costa più di quello che risparmiano (e magari a far pagare i dirigenti che lo incoraggiano) le cose cambieranno.
Figuriamoci se sia possibile pretendere dai caporioni un'illuminazione ed essere lungimiranti dato che sconvolgere lo status quo costa tempo, fatica e non ha alcun ritorno economico per loro.
Purtroppo questo è l'unico modo.
Non date retta a quello che scrivo

pino100
User
User
Messaggi: 143
Iscritto il: 11/01/2016, 10:05

Re: Infermiere obbligato al giro letti per mancanza di Oss: Asl Lanciano condannata al risarcimento di 16.000 euro

Messaggio da leggere da pino100 »

questo passo della sentenza è abbastanza eloquente
Pertanto, hanno concluso i giudici, “può ritenersi provata l’esistenza di un danno alla dignità professionale”, in particolare per la “natura di tale ultima attività (prettamente manuale rispetto alla natura intellettuale di quella propria del lavoratore), del fatto che tale attività inferiore viene svolta alla presenza di tutti i pazienti, che quindi vedono l’infermiere svolgere anche compiti propri di lavoratori inquadrati in categoria inferiore”.

Il paradosso è che in questo momento migliaia di infermieri stanno svolgendo gli stessi compiti che un giudice qualche gg fa ha appena constatato essere demansionante e oggetto di risarcimento.
Se solo l'opi e i sindacati si attivassero per prevenire queste situazioni sarebbe tutto più semplice
inoltre sarebbe bello vedere l'opi che non soltanto a parole ma concretamente mettere a disposizione dei coraggiosi che denunciano sia un supporto economico che offrire una consulenza giuridica e magari perché no costituirsi parte civile per danno d'immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti