Post-operatorio

Ii forum dove approfondire le tecniche infermieristiche, cvc, ldp, procedure, protocolli e linee guida.
Regole del forum
Le tecniche e le diagnosi sono due elementi portanti dell'infermieristica moderna.
Per trovare la tua discussione preferita usa il motore di ricerca.
Questo è quello di google e cerca nel forum e nel sito
Stella83
User
User
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/08/2009, 21:00

Post-operatorio

Messaggio da leggere da Stella83 » 01/10/2018, 15:06

Domanda un po' inusuale.. quando torna in reparto il "nostro" paziente dalla sala operatoria e subito il parente ansioso viene e chiede come è andata? Si può parlare con il dottore? Come rispondete.. sembrano domande cretine ma in genere il dottore che ha operato non è presente in quel momento e sé lo chiami per questo motivo penso ti ci manda pure oltretutto.. come uscirne in maniera saggia e corretta help : Thanks :

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 2977
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: Post-operatorio

Messaggio da leggere da Dearg-Due » 01/10/2018, 19:06

I medici parlano sempre coi parenti dopo un intervento.
Negli orari canonici di ricevimento se l'intervento è finito prima di questi, altrimenti sono loro a cercare i parenti.
Noi non siamo tenuti nè a dare info nè a chiamare il medico.
Il dover dare informazioni ai parenti lo deve sapere e fare da solo.
Basta dire ai parenti "io non posso dare alcuna informazione, il medico parlerà con voi non appena potrà, altrimenti potete andarlo a cercare in sala/stanza/ambulatorio7ndò gli pare".
This is all.
Non date retta a quello che scrivo

Stella83
User
User
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/08/2009, 21:00

Re: Post-operatorio

Messaggio da leggere da Stella83 » 02/10/2018, 10:35

Dearg-Due ha scritto:
01/10/2018, 19:06
I medici parlano sempre coi parenti dopo un intervento.
Negli orari canonici di ricevimento se l'intervento è finito prima di questi, altrimenti sono loro a cercare i parenti.
Noi non siamo tenuti nè a dare info nè a chiamare il medico.
Il dover dare informazioni ai parenti lo deve sapere e fare da solo.
Basta dire ai parenti "io non posso dare alcuna informazione, il medico parlerà con voi non appena potrà, altrimenti potete andarlo a cercare in sala/stanza/ambulatorio7ndò gli pare".
This is all.
Hai pienamente ragione, ma molte delle volte il primo filtro siamo noi.. allora a me verrebbe spontanio dire ora è qui in reparto quindi l'intervento è superato ora ce ne occuppiamo noi , ma essendo appunto il medico che lo ha fatto a doversi esprimere e parlare con loro non credo sia un comportamento idoneo e corretto diversamente come ne esci? : Wink :

Stella83
User
User
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/08/2009, 21:00

Re: Post-operatorio

Messaggio da leggere da Stella83 » 02/10/2018, 10:39

Ho sollevato la questione xche' mi è capitato ho accompagnato un parente per un piccolo intervento e dopo tante ore di attesa fuori dal reparto quando è rientrato c'era solo il "povero" collega e non gli ho rotto le scatole chiedendogli info anche xche' lo visto e ho capito che era andata.. al 90% chi non del mestiere avrebbe fatto ciò che ho scritto sopra : Cowboy :

Avatar utente
Dearg-Due
User Senior
User Senior
Messaggi: 2977
Iscritto il: 27/07/2009, 16:56
Lavoro e cerco...: Ho sbagliato lavoro.

Re: Post-operatorio

Messaggio da leggere da Dearg-Due » 02/10/2018, 10:56

E noi come primo filtro, che ci interfacciamo coi parenti,, dobbiamo comunque dire che non possiamo dare info e che devono o aspettare l'orario di ricevimento dei medici, o aspettare che un medico venga a parlare con loro, o li indirizziamo dove si trova il medico.
E' brutto da dire, ma dobbiamo lavarcene le mani, riferire sull'esito di un intervento chirurgico è compito del medico, e noi non siamo i suoi segretari che lo devono andare a cercare.
Il medico ha due braccia e due gambe, è maggiorenne e vaccinato, quindi se la sbrighi da solo.
Non date retta a quello che scrivo

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5673
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Post-operatorio

Messaggio da leggere da franco » 02/10/2018, 21:44

Ciao stella83
Tu puoi dire tante cose, dipende dalla voglia di lavorare.
Mi spiego, il paziente rientra, il parente chiede...come è andato l'intervento chirurgico?
Signore/a non posso dirle nulla, ti giri e te ne vai, lavoro minimo.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5673
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Post-operatorio

Messaggio da leggere da franco » 02/10/2018, 22:11

Oppure
Signora/e io ero qui in reparto con lei, non mi hanno dato indicazioni particolari quindi le flebo e i controlli proseguono da protocollo.
Le raccomandazioni specifiche per il suo intervento sono:
- l'anestesia spinale passerà in qualche ora....
-con l'anestesia spinale non beva, altrimenti la vescica si riempie e se viene il globo devo svuotarla,
- l'intervento al torace per il seno, potrebbe avere brividi di freddo, le metto già due panni,
-ha fatto un LCA, appena ha male mi avvisi non deve resistere,
- ha fatto una protesi di ginocchio, la pompa perinervosa le toglie il dolore nella parte superiore se a male sotto il ginocchio mi avvisi,
Eccetera etc..
Puoi iniziare ad informare il paziente, che se consapevole ti aiuta molto di più che se non sa nulla e non distingue il decorso normale da quello problematico.

Ma richiede di ricordarsi fare degli schemi di colloqui standard e quelli personalizzati, ed anche prendersi delle responsabilità, insomma richiede un lavoro proattivo.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite