Gestione insulina s.c

Non esiste un solo modo per eseguire una tecnica, esiste la tecnica giusta per il tuo assistito. Le foto sono utili per spiegarsi meglio, ma ricorda di chiedete l'autorizzazione del paziente e spiegate il caso per bene.
Rispondi
quaxolina
New User
New User
Messaggi: 10
Iscritto il: dom mag 16, 2010 10:56 am

Gestione insulina s.c

Messaggio da quaxolina »

Ciao a tutti. Sto studiando per un concorso e mi è venuto un dubbio sulla gestione insulina nel PZ diabetico. Se durante controllo dtx preprandiale si rileva un valore non alto 80-90 mg/dl e si deve somministrare insulina rapida come vi comportate? Aspettate che il pz si alimenti e ricontrollate il valore e poi decidete?
E nel caso in cui il PZ deve mantenere il digiuno?
Volevo capire se in questi casi si decide in autonomia o bisogna avvisare il medico?
Grazie
Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 6206
Iscritto il: gio lug 09, 2009 6:54 pm
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Gestione insulina s.c

Messaggio da franco »

Di solito hai uno schema con dei range di glicemia a cui corrisponde un dosaggio di insulina.

Se il paziente deve restare a digiuno con quei valori di solito non si fa nulla. Però si chiede conferma al medico.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti