La vicina fa Intramuscolo meglio.

Forum di discussione generale per gli infermieri
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte.
Condividi la tua discussione preferita.
Decatron
User expert
User expert
Messaggi: 644
Iscritto il: 08/10/2013, 4:00
Lavoro e cerco...: nonlodico

La vicina fa Intramuscolo meglio.

Messaggio da leggere da Decatron » 20/03/2019, 16:39

Ho un paziente a cui sto facendo delle iniezioni Intramuscolari.
Mi ha detto che non le so fare perché "dolorose", e che le fa meglio la sua vicina di casa.

Indago su come le fa la vicina di casa e mette la siringa con l'ago a metà, praticamente fa una sottocutanea più che un intramuscolare(glielo spiegato)

Mi nascono due dubbi..

1) come rapportarsi al paziente in queste situazioni ?

2) cosa posso fare per rendere meno dolorosa l'iniezione intramuscolare? Io faccio la tecnica a Z.

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 407
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: La vicina fa Intramuscolo meglio.

Messaggio da leggere da Ginevra » 20/03/2019, 21:39

balle, è tutta una scusa per ottenere uno sconto : CoolGun :

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5738
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: La vicina fa Intramuscolo meglio.

Messaggio da leggere da franco » 21/03/2019, 14:26

Anch'io ho visto pazienti lamentarsi della tecnica z

Prova a concentrarti su come non fargli sentire male.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5738
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: La vicina fa Intramuscolo meglio.

Messaggio da leggere da franco » 22/03/2019, 16:43

La tecnica z sicuramente è ottima in veterinaria, perché gli animali hanno una pelle molto più mobile, è necessario fare un iniezione veloce e poi i dosaggi farmacologici sono più piccoli.

L'iniezione nel gluteo, non trova una pelle mobile come quella di un cane.
Ma la persona è più collaborare e puoi prenderti più tempo e regolare la consistenza del derma con le dita, così che il foro sia meno doloroso.
L'iniezione può essere meno dolorosa se lenta, ad esempio per gli antibiotici con lidocaina.

Devi cercare la tua tecnica.
Io prima con il tatto controllo che non ci siano durezza,
poi con le due dita a C o L regolo la tensione superficiale della pelle,
poi foro e una mano sulla siringa e una controlla il paziente.
Poi tolta la siringa, batuffolo sul foro e due chiacchiere con il paziente con scambio di alcune info sul farmaco e le sue aspettative.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 407
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: La vicina fa Intramuscolo meglio.

Messaggio da leggere da Ginevra » 24/03/2019, 9:37

franco ha scritto:
22/03/2019, 16:43


Devi cercare la tua tecnica.
Io prima con il tatto controllo che non ci siano durezza,
anch'io tasto il quadrante superiore esterno per reperire un punto meno compatto. Quando lo trovo faccio là l'iniezione. In effetti il paziente sente meno male. Mi chiedo spesso che punto sia quella "zona morbida" del quadrante superiore esterno. Forse zona dove termina il muscolo gluteo medio e inizia il gluteo massimo? In questo caso, dove va a finire il medicinale che comunque ha sempre il suo effetto terapeutico( esempio antalgico)?

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5738
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: La vicina fa Intramuscolo meglio.

Messaggio da leggere da franco » 28/03/2019, 14:11

Il medicinale viene assorbito a livello muscolare o adiposo, di pende dalla costituzione fisica.
Regolare la tensione della cute con le dita favorisce l'ingresso dell'ago, mentre la sola trazione con un dito può non offrire le stesse sensazioni. Anche perché per avere un minimo di tensione con la tecnica z si dovrebbe forare vicino al dito con più ti allontano con più la cute è senza tensione, normale.

Poi il dolore può essere percepito in modo diverso, il gluteo destro e sinistro sentono il dolore in modo diverso.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti