Mollare la P.A. per la Svizzera ?

Forum di discussione generale per gli infermieri
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte.
Condividi la tua discussione preferita.
kezza
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 26/08/2016, 15:18

Mollare la P.A. per la Svizzera ?

Messaggio da leggere da kezza »

Buona sera a tutti.
Sono un infermiere attualmente a tempo indeterminato in un ospedale pubblico. Dopo un'esperienza di 1 anno in Inghilterra e alcuni in Italia (sempre nel pubblico) stavo pensando alla vicina Svizzera.
Mollare il pubblico, il cosidetto "posto fisso", per qualcosa di ignoto e buio un po' mi spaventa.. ma qualcuno lo ha fatto? Ha mollato tutto per ricominciare in Svizzera, da frontaliere magari, e che ora non si pente della scelta fatta ?

Enzo2
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 16/05/2020, 8:44

Re: Mollare la P.A. per la Svizzera ?

Messaggio da leggere da Enzo2 »

Da quanto ne so, non è facile entrare in un ospedale in Svizzera. Ci sono alcune priorità tipo per i residenti, per chi ha già lavorato in Svizzera, mentre per i frontalieri c’è meno possibilità di essere assunti. Non ho esperienza diretta ma tramite informazioni reperite qualche anno fa (quando mi interessai anch’io alla questione) la paga è ottima e da frontaliere permetterebbe una vita davvero agiata

kezza
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 26/08/2016, 15:18

Re: Mollare la P.A. per la Svizzera ?

Messaggio da leggere da kezza »

Assolutamente non è per niente semplice, ma anche non impossibile almeno nel "privato" svizzero. Ma mollare tutto per un salto nel buio ammetto che mi spaventa, e quindi mi farebbe piacere sentire se qualcuno lo ha fatto e.. si è o non pentito.

azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2285
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: Mollare la P.A. per la Svizzera ?

Messaggio da leggere da azbzzz »

Dipende dalle tue motivazioni.
Giovane, esaltato che pensa l'infermiere possa salvare vite umane? Vai
Di più lunga esperienza e consapevole l'infermiere non possa fare la differenza? Meglio il posticino sicuro e non sapere cosa significhi il timore di perdere il lavoro anche in epoche di fortissima crisi economica.
Buona scelta.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti