stipendi a confronto...!!!!!!!

Area Off Topic si parla di tutto e come vi pare, no problem.
Regole del forum
Tutto ciò che ti piace e non riguarda la nostra professione.
Condividi la tua discussione preferita.
rosa3
User
User
Messaggi: 229
Iscritto il: mer nov 11, 2009 6:21 pm

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da rosa3 »

skyes ha scritto::

Impiegata in un'azienda Veneta: con mansioni di contabilità: non prende più di 1100 euro.

I dipendenti di mio padre: non prendono più di quanto guadagni io: e sono sempre sotto pressione per le date, le scadenze contabili.

:

SI! hai ragione!

uuuuuuuu come hai ragione!

sono totalmente d' accordo con Te:

FACCIAMOCI ABBASSARE LO STIPENDIO!

E' DECISAMENTE TROPPO ALTO!
e anch' io che ho Papà imprenditore e la villa al mare:
detto in tutta franchezza di 20.000 euro/anno:
NON SO COSA FARMENE, NE DOVE METTERLI!


SONO TROPPI, SONO VERAMENTE TROPPI!

SE QUALCUNO NE VUOLE UN PO':
VENGA A PRENDERLI PRIMA CHE IO LI BUTTI NELLA SPAZZATURA!

ps: chissà perchè la mamma dei cretini è sempre incinta?
nonAncoraInfermiera
New User
New User
Messaggi: 56
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:22 pm

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da nonAncoraInfermiera »

Spiacente ma sono della stessa opinione di Guazzo.....ho sentito tante chiacchiere ma poi poca voglia di assumere i rischi necessari.
Poi, scusami davvero, ma tu non sei un "infermiere professionale", sei un infermiere. Non per fare polemica ma se reclami i tuoi diritti devi almeno sapere cosa sei....lo dico con affetto, non prendertela.
nonAncoraInfermiera
New User
New User
Messaggi: 56
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:22 pm

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da nonAncoraInfermiera »

dario62 ha scritto:per skyes
Carssima Collega e colleghi,
nel calcolare i parametri che sanciscono il valore stipendiale di una categoria, hai omesso i principali requisiti che la categoria dovrebbe avere ( nei paesi anglosassoni e scandinavi sono vigenti gia' dal 1950):
- sapersi assumere responsabilita'
- saper prendere decisioni nel governo clinico
- saper delegare
Solo quando tutta la categoria infermieristica, avra' ben presente questi concetti, si puo' ipotizzare di rivendicare il diritto a riallineare gli stipendi, ai parametri europei.
Saluti cordiali DARIO

RSA NURSING UP
Ecco ciò che intentevo!

Comunque sono d'accordo anche con skyes....molte altre figure sono sottopagate.....persone che sono sotto pressione e che lavorano il triplo senza straordinari (e sono costrette a farlo per le scadenza) provare per credere prima di giudicare! Anche perchè siamo sempre portati a pensare che la fatica la facciamo solo noi e gli altri sono perennemente in vacanza!
Avatar utente
susanna
User Senior
User Senior
Messaggi: 2501
Iscritto il: sab lug 11, 2009 9:35 pm
Lavoro e cerco...: "THE FUTURE IS UNWRITTEN" Joe Strummer
Località: mantova

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da susanna »

Ma chi mai si è permesso di criticare lo stipendio di un impiegato? O di un commerciante (dando per buono, cosa rara, che le tasse vengano pagate....)?
Quello di cui si sta discutendo, carissima, è che negli anni il lavoro, le responsabilità (legali, non solo etico-deontologiche), la fatica, sono aumentate; così non è stato per lo stipendio.
Solo la nostra categoria ha accettato un incremento di mole di lavoro, senza esigere il relativo adeguamento dello stipendio.
Dottori? Ma fammi il piacere!
"Resto allibito dalla fatica che certe persone fanno per rimanere gli stronzi che sono"

Joe Strummer
Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 6218
Iscritto il: gio lug 09, 2009 6:54 pm
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da franco »

Ciao
infermiere,
lavoro tecnologicamente impegnativo,
sono parte importante di un processo produttivo che contribuisce al fatturato aziendale,
i reparti fatturano milioni,
lavoro rischioso, malattie trasmissibili, rischi legali per errori propri o in cui si viene coinvolti,
io ribadisco da anni che lo stipendio dovrebbe essere a quota 2000,
che gli straordinari dovrebbero essere pagati a richiesta o recuperati,
e che le ferie sono sacre.

Poi se chiediamo un aumento è una tragedia,
ma è sempre meno del premio di produzione dei Medici,
che dire bisogna trovare un sindacato che va a soldi,
o fare una colletta, per un bell'elicottero militare carico di signorine professioniste,
in relazioni pubbliche e spedirle a Villa Certosa ... ;-)
:mrgreen:
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)
Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1055
Iscritto il: dom lug 12, 2009 11:54 am
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da skyes »

rosa3 ha scritto:(...)FACCIAMOCI ABBASSARE LO STIPENDIO!(...)
Mah, stavi leggendo "Topolino" quando hai deciso di scrivere sta frase? Immagine

Perchè, dedurre cose non scritte da alcuni, porta fuori strada.

Il Topic in questione è intitolato "Stipendi a confronto".

Pertanto io ho confrontato. E basta.

Ma, se vuoi dedurne altre cose, fai pure. Immagine


--
Avatar utente
xx46it
User Senior
User Senior
Messaggi: 3315
Iscritto il: lun lug 13, 2009 8:59 pm

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da xx46it »

daccordissimo con franco, ma quella dell'elicottero non l'ho capita, magari 2000 euro al mese darebbero una discreta dignità e ripagherebbero più o meno dei numerosi rischi professionali, anche se prendersi una epatite non ha prezzo....mi capita di pensarci spesso al rischio che si corre, a volte non so se il gioco vale la candela.....sicuramente no....ma bisogna pur lavorare....
"Ci sono due modi di vivere la vita, uno è come se niente fosse un miracolo, l'altro è come se tutto fosse un miracolo"
Albert Einstein
Avatar utente
susanna
User Senior
User Senior
Messaggi: 2501
Iscritto il: sab lug 11, 2009 9:35 pm
Lavoro e cerco...: "THE FUTURE IS UNWRITTEN" Joe Strummer
Località: mantova

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da susanna »

I confronti, solitamente, si fanno per gruppi omogenei: mischiare mele e pere, non ha alcun senso.
Pertanto il confronto, andrebbe fatto fra professionisti che hanno una mole di lavoro simile, un percorso di studi simile, una serie di responsabilità, e relativi rischi sanzionatori, simili.
Quindi, se vogliamo essere seri, dovremmo confrontarci con i fisioterapisti, i logopedisti, i tecnici radiologi o di laboratorio...e qui casca l'asino, e cioè NOI.
"Resto allibito dalla fatica che certe persone fanno per rimanere gli stronzi che sono"

Joe Strummer
rosa3
User
User
Messaggi: 229
Iscritto il: mer nov 11, 2009 6:21 pm

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da rosa3 »

sia ben chiaro:

LO STIPENDIO DI UN LAVORATORE DIPENDENTE E' FUNZIONE DIRETTA, CIOE' DIRETTAMENTE PROPORZIONALE ALLA SUA CAPACITA' DI RAPPRESENTARSI QUALE APPARTENENTE A CATEGORIA E MAI-MAI QUALE PROFESSIONISTA COSCENZIOSO, ESPERTO E ABILE, E QUINDI QUALE CATEGORIA, DIPENDE DALLA CAPACITA' DI CATEGORIA DI CONTRATTARE DAVANTI AL POTENTE DI TURNO E DAVANTI ALLA SOCIETA' NAZIONALE.
-leggi televisione-

CIOE' E' DIRETTAMETE PROPORZIONALE AL SUO PESO SOCIO-ECONOMICO-POLITICO -oggi leggi: mediatico!-
di PESARE SOPRA IL POTERE POLITICO NAZIONALE.
-leggi: Ministri del Lavoro e della Economia e Primo Ministro in Carica: di qualsiasi Colore Partititco-!

E MAI-MAI ALLA SUA CAPACITA' PROFESSIONALE!
leggi: scienza-tecnica-esperienza-buona volontà-serietà-onestà!

DALLA SUA CAPACITA' MEDIATICO-SOCIO-POLITICA, e . . . DA NULLA ALTRO !!!
(cioè tale CAPACITA' CONTRATTUALE nn dipende in nulla e per nulla dalla sua Capacità e Preparazione Professionale Scientifica-Tecnica-Esperienziale Umana, perchè il Potente di Turno nn è scalfito mai da queste NOBILTA' !
bensì è scalfito solamente dalle rogne che puoi procurare al suo Potere -leggi cadreghino, per i nn vernacolo-capienti, leggi: Poltrona!
cioè se sei in grado di infastidirlo e . . . peggio che peggio di sbalzarlo dal suo Perenne Poltrire e Rubare: STOP!
per quello e solamente per quello è disposto 'a cedere' alle Tue richieste e Firmare il C.C.N.L.


sbriciolati, anzi polverizzati in due Sindacati bolsi per Età e miliardi di sinda-catini microbi per dimensione e peso socio-politico:

SI VA DA NESSUNA PARTE MAI!

in italy and in europe:
TUTTI, MA PROPRIO TUTTI-TUTTI anche i peracottari e i promotori finanziari e i vigili urbani e gli orefici e gli apicoltori:
hanno una ASSOCIAZIONE CATEGORIALE che si sbatte per Loro!
persino le più impensabili e recondite Categorie anche non Professionali e certamente TUTTE LE CATEGORIE DI PROFESSIONI EX ALBO hanno una ASSOCIAZIONE NAZIONALE;
persino i carabinieri, i bersaglieri, gli artiglieri, i paracadutisti, i marinai e gli avieri in congedo:
HANNO UNA ASSOCIAZIONE NAZIONALE DOVE CONFLUIRE E RAPPRESENTARSI IN TV!


L' INFERMIERE IN ITALIA: NON CE L' HA !

NEL 2009: E' PAZZESCO ?


NO! E' DEMENZIALE!
Ultima modifica di rosa3 il gio dic 10, 2009 7:16 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1055
Iscritto il: dom lug 12, 2009 11:54 am
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: stipendi a confronto...!!!!!!!

Messaggio da skyes »

Perfetto, su questo concordo.

Chiaro e limpido questo discorso, collega qui sopra. (n.b. il termine "collega" non ha il maschile o femminile, altrimenti avrei scritto "collego" :mrgreen: ).

C'è, forse, bisogno di spazzare via gli attuali sindacati e creare qualcosa di nuovo, solo per la categoria "infermieristica"?

Credo di si.

Non rispondermi con polemica, ne sono insofferente - ma con proposte.

Creare dei gruppi satellite: cosa da me già proposta, potrebbe essere di qualche utilità.

---
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti