Infermieri con il diploma falso per curare i VIP..

Area di discussione delle notizie riguardanti la nostra professione
Regole del forum
Una curiosità, una notizia sulla nostra professione.
Condividi la tua discussione preferita.
Rispondi
Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 6209
Iscritto il: gio lug 09, 2009 6:54 pm
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 30 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Infermieri con il diploma falso per curare i VIP..

Messaggio da franco »

Ciao
su cronacaqui riportano
http://www.cronacaqui.it/news-infermier ... 26465.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Del caso di una situazione di diplomi falsi per avere un lavoro stagionale da infermiere nei villaggi.
Eppure è facile controllare basta andare nel sito dell'IPASVI e verificare se è iscritto.

Ciao
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)
Avatar utente
andrea1983
User
User
Messaggi: 452
Iscritto il: dom ago 16, 2009 5:55 am
Località: Lugano - Ticino - Svizzera

Re: Infermieri con il diploma falso per curare i VIP..

Messaggio da andrea1983 »

Ma al posto del sito Ipasvi va bene anceh il tesserino che rilascia conil numero di iscrizione. Boh certe cose non le capisco. Mi dispiace principalmente per quelle ^povere persone che ignare si sono affidate alle "cure" di quella pseudo infermiera.... Mah...

Andrea
...non dimenticarsi mai di lavorare davanti a persone...che soffrono spesso...moto piu' di noi...siamo fortunati ricordiamocelo sempre...moltissimo...
Andrea - Ticino Svizzera
rosa3
User
User
Messaggi: 229
Iscritto il: mer nov 11, 2009 6:21 pm

Re: Infermieri con il diploma falso per curare i VIP..

Messaggio da rosa3 »

franco ha scritto:Ciao
su cronacaqui riportano
http://www.cronacaqui.it/news-infermier ... 26465.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Del caso di una situazione di diplomi falsi per avere un lavoro stagionale da infermiere nei villaggi.
Eppure è facile controllare basta andare nel sito dell'IPASVI e verificare se è iscritto.

Ciao
nn metterei la mano sul fuoco sopra nessuna certezza Umana, fuorchè sulla Morte:
che è Unica Cosa Certa al 200%

suppongo che ci possano sempre essere talune Iscrizioni al Collegio VERE, a seguito di presentazione al medesimo Collegio di Titoli falsi!

la Cronaca ce lo ha già segnalato più volte per altri Ordini Professionali (quasi nessuno escluso! i più noti: avvocati, architetti, farmacisti, ingegneri, veterinari e in testa i medici che da sempre sono i più bersagliati dalle 'bufale burocratiche'.

'bufale' che a volte emergono anche a distanza di decenni e certamente in passato qualcuna sarà stata seppellita insieme al suo falso professionista senza lasciare traccia, né giudiziaria, né di cronaca!
è fenomeno di devianza antropo-criminologica che hanno da sempre subito tutti gli Albo Professionali:
nn saranno certamente i nostri oltre 100 Collegi Provinciali i primi a esserne immuni!(quando il gregge è enorme qualche pecora nera ci esce per forza di probabilità statistica)!

per appurare la certa sussistenza di un Titolo è sempre necessario andare direttamente alla Fonte che lo ha rilasciato: nel Registro Generale Progressivo dei Titoli Rilasciati DEVE Risultare univiocamente che a quel Nominativo Inequivocabile per Nascita corrisponda il Numero Irripetibile assegnato per Matricola e altrettanto ai primi due elementi oggettivi corrisponda il Numero Progressivo Irripetibile assegnato al Titolo rilasciato.

tale ricerca nn può essere fatta da chiunque, deve essere sempre richiesta formalmente e motivata da una Autorità competente:
Magistrato, ovvero dal Presidente dell' Ordine Professionale.

nemmeno il Datore di Lavoro (anche quando Ente Pubblico, ovvero Statale) se pur con fondatissimi sospetti può accedere direttamente a tali atti di Segreteria (apposta si chiama Segreteria: conserva Segreti!); è necessario rivolgersi almeno a una delle due Autorità che ho citato, che hanno obbligo a Rispondere e successivamente in Caso di riscontro negativo circa il Possesso del Titolo, altresì Procedere ciascuno per ogni adempimento di Competenza!
Cancellazione dall' Albo. Iscrizione nel Registro Generale delle Notizie di Reato della Procura della Repubblica per Territorio Competente, per Attestazione di Falso Stato, Produzione di Atti Pubblici Falsificati, Esercizio Abusivo di Professione, fatti salvi gli eventuali Danni arrecati alla Pubblica Amministrazione -procedimento di Ufficio, ovvero a Terzi, per i quali si Procede solamente dietro Denuncia Querela ex Parte Lesa entro 90gg dalla avvenuta Conoscenza del Fatto, ovvero del Danno subito)!

questa è l' italietta delle scartoffie complesse, anzi inutilmente complicate e molto dannose, quando nn pericolose, che molti si ostinano a chiamare buro-crazia, cioè bureau cratòs: il Potere dell' Ufficio!

se presenti un Diploma di Laurea, oppure più probabilmente un Certificato di Diploma di Laurea Falso, nella maga-galassia del disordine burocratico tutt' ora pienamente dell' ottocento italiano, nn ostante, anzi in aperta beffa all' Informatica e alla Rete, puoi campare indisturbato anche per tutta la vita, certamente per molti, molti anni!

Fortunatamente ora è finalmente giunta anche in questo che è il più nordico dei Paesi africani, la Legge sulla Obbligatorietà per Enti Pubblici e Professionisti del Domicilio Elettronico e della Posta Elettronica Certificata con Valore Legale.

il nanettO brunettO: anzichè scassarci il fiscetto sulle fasce di reperibilità durante le Assenze dal Lavoro per Malattia, che erano, sono e grazie a Dio ancora rimangono Assenze per Giusta Causa e Retribuite!!!
(il senatore Giugni -grande Uomo è morto- la sua Legge 'Statuto dei Lavoratori' ancora No!), poteva pensare e mettere mano prima a questa Priorità Nazionali!

sembra facile fare un Buon Caffè: ma solo Bialetti è la Vera Moka Espresso!!!
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite