Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Gli argomenti che come infermieri affrontiamo sono molto vari, questo è il forum da dove puoi iniziare a scrivere/parlare di tutto.
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte. Partecipa alla tua discussione preferita.
azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2318
Iscritto il: sab ago 14, 2010 9:11 pm
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da azbzzz »

Non riuscirete mai a portare l'infermiere a minimo rango accademico. L'infermiere fa quello che gli viene detto di fare da quelli che sanno. Per come ho vissuto io lo deve fare sia che lo sappia fare sia che non lo sappia fare con buona pace di tutte le stronzate sull' l'infermiere che si rifiuta perché non sa. Se voi vivete l'ambiente schic della formazione prima della procedura non sputateci sopra perché altri vivono l'immediata esecuzione dell' ordine di nuova procedura mai conosciuta.
Tranquilli, è solo fare l'infermiere. Cosa può capitare? Basta un po' di testa.
Avatar utente
zaffo
User
User
Messaggi: 367
Iscritto il: lun mar 17, 2014 6:31 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da zaffo »

tibor ha scritto:
zaffo ha scritto:come posso valutare se il medico ha prescritto correttamente o se la prescrizione è frutto del fiasco di vino bevuto a pranzo?
semplice: non puoi, anzi NON devi proprio (ma dove avete letto questa cacata? e non tirate fuori quel cazzo di codice deontologico dell'infermiere che NON è una legge)
Quindi non mi resta che andare da Lui col capo chinato a domandare, chiedendo scusa, delucidazioni? : Blink :
picard ha scritto:Ho detto che chiederei spiegazioni e, all'insistenza del prescrittore, scriverei nel DIARIO CLINICO della CC il mio rifiuto
Da te gli infermieri possono scrivere nel diario clinico??? :o
Dove fino ad oggi ho fatto tirocinio gli inf l'unico posto in cui possono scrivere è il quaderno delle consegne. E il modulo d'ingresso : Mr green :
Avatar utente
picard
User Senior
User Senior
Messaggi: 2587
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:39 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da picard »

zaffo ha scritto:Da te gli infermieri possono scrivere nel diario clinico???
NO.
Ma in un'occasione speciale quale può essere una prescrizione palesemente letale SI..... non mi farei nessuna elucubrazione,scriverei direttamente nel diario clinico della cartella. Peraltro, se proprio vogliamo andare per il sottile, già il vetusto, abrogato e da me rimpianto (ma aggiornato) mansionario, dettava che l'inf. prof. annotava nelle schede cliniche (CC) il rilievo dei parametri di competenza.
ASSISTENTE CLINICO NON INFERMIERE
Dott. Picard......
Avatar utente
zaffo
User
User
Messaggi: 367
Iscritto il: lun mar 17, 2014 6:31 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da zaffo »

Però pic... a parte il KCl in bolo che, va beh, c'è scritto pure sulle fiale che è mortale se non diluito, il mediconzolo di turno potrebbe dirmi di stare zitto ricordandomi che di farmacologia ho fatto solo 40 ore e che quindi non so una cippa?
Avatar utente
picard
User Senior
User Senior
Messaggi: 2587
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:39 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da picard »

tibor ha scritto:@pic: in effetti le sentenze sono leggi, chiaramente interpretabili anch'esse (interpretabili SOLO dai giudici, prima che si inizi una discussione su chi possa interpretare cosa,ndr)
Tib.. non oso mettere in dubbio per due motivi:
1) rispetto quello che dici perchè non sei mai stato uno di quelli che parlano a vanvera
2) perchè, se non vado errato, sei un inf. forense.
Però, che io sappia (può darsi che mi sbagli), le sentenze non possono abrogare le leggi. Salvo che non si tratti della Corte Costituzionale che può farlo giustificando con validi motivi. Inoltre, pare che in giudizio si possa tener conto delle sentenze ma non necessariamente osservarle alla lettera ma, ripeto, al riguardo non sono erudito sufficientemente e se mi sbaglio mi corriggerai..... : Chessygrin : : Chessygrin : : Thumbup :
ASSISTENTE CLINICO NON INFERMIERE
Dott. Picard......
Avatar utente
picard
User Senior
User Senior
Messaggi: 2587
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:39 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da picard »

Zaf... stai tranquillo in ..5 anni di esperienza non ho MAI visto un pazzo di medico fare prescrizioni assurde, fidati.... il peggio medico è uno che ha PESANTEMENTE studiato di base e prevalentemente teorico 6 anni. E' difficilissimo trovarne uno che non sappia tempi e modalità di somministrazione di una determinata molecola. Nella mia carriera d'infermieri ciucci con la matricola ne ho conosciuto a tonnellate tanto tra i vecchi ip quanto tra i DUSI poi DUI e in ultimo minilaureati dottorinì.....
ASSISTENTE CLINICO NON INFERMIERE
Dott. Picard......
Avatar utente
tibor
User
User
Messaggi: 445
Iscritto il: mar mar 23, 2010 1:53 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da tibor »

picard ha scritto:però, che io sappia (può darsi che mi sbagli), le sentenze non possono abrogare le leggi. Salvo che non si tratti della Corte Costituzionale che può farlo giustificando con validi motivi. Inoltre, pare che in giudizio si possa tener conto delle sentenze ma non necessariamente osservarle alla lettera ma, ripeto, al riguardo non sono erudito sufficientemente e se mi sbaglio mi corriggerai...
sì sì hai ragione, ma non voleva essere una correzione la mia (nè sono stato troppo ad entrare nel merito: non che abbia così tante competenze : Sailor : ) le sentenze non abrogano, ma creano dei precedenti .
giustamente saranno (sono) interpretabili dal giudice/avvocato che in quel momento le utilizzerà per argomentare le proprie tesi (che so, vedi il caso englaro)..

ps
dal master di forenZe sicuramente quello che ho imparato è..che come infermiere non so (sappiamo) un beneamato niente di legislazione : Hurted : , cosa che invece sarebbe necessario approfondire (come la maggior parte degli argomenti, d'altronde, trattati nel cdl) durante il corso di laurea (sigh).
saluti!
Avatar utente
picard
User Senior
User Senior
Messaggi: 2587
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:39 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da picard »

Ma non si dice ForenSe...? : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Thumbup :
ASSISTENTE CLINICO NON INFERMIERE
Dott. Picard......
Avatar utente
tibor
User
User
Messaggi: 445
Iscritto il: mar mar 23, 2010 1:53 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da tibor »

zaffo ha scritto:Però pic... a parte il KCl in bolo che, va beh, c'è scritto pure sulle fiale che è mortale se non diluito, il mediconzolo di turno potrebbe dirmi di stare zitto ricordandomi che di farmacologia ho fatto solo 40 ore e che quindi non so una cippa?
ma và.. alla peggio ad una tua richiesta di spiegazione,ti guarderà con sufficienza (e come non capirlo), dopo di che partirà con uno sproloquio di tecnicismi sulla fisiopatologia e della farmaco dinamica/cinetica alla quale l'infermiere non saprà (ovviamente) ribattere che giustificherà quella prescrizione (che nel 99,999% dei casi sarà ovviamente corretta) e tutto finirà lì.
se invece avesse prescritto una minchiata o si scuserà ringraziandoti di avergli fatto notare l'errore, o dirà che c'è stato un equivoco..stop.
tutto il resto, ripeto è fuffa.


ps
personalmente ritengo che i medici (e come tutti d'altronde) si rapportino con gli altri,anche molto, per come gli altri si meritano di essere trattati: se per 10 anni tu ti rapportassi con degli imbecilli è molto probabile che tratterai così anche l'ultimo arrivato, fino a quando non si dimostrasse essere meno imbecille..o no?
Ultima modifica di tibor il lun set 14, 2015 12:32 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
tibor
User
User
Messaggi: 445
Iscritto il: mar mar 23, 2010 1:53 pm

Re: Perché avete scelto di diventare/essere infermieri?

Messaggio da tibor »

picard ha scritto:Ma non si dice ForenSe...? : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Thumbup :

ahahahahaha : police : : Chessygrin :
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti